Luca Orsini

Chi Sono

Benvenuti nel Blog di Viaggiatore Seriale! Mi chiamo Luca Orsini, vivo a Roma, ed amo la mia città.

Non viaggio per vivere, ma vivo per viaggiare.

Sono una persona normale, un semplice impiegato ultra trentenne e cerco ogni anno di sfruttare al massimo le poche ferie per alimentare la mia passione.

Viaggiatore seriale? Inguaribile sognatore? Sono sicuramente alcuni degli epiteti che più mi rappresentano.

Una cosa è certa: sono un viaggiatore fai da te, al quale piace confrontarsi con realtà poco battute dal turismo di massa, possibilmente ancora non snaturate dallo stesso.

Non ho bisogno di andare in vacanza. Io ho un disperato bisogno di viaggiare.

Come sono arrivato a questa consapevolezza? Beh.. sicuramente è stato un lungo percorso che mi ha portato a sperimentare molto: villaggi vacanze, Crociere, vacanze statiche, fino ad organizzazioni come Vagabondo e Avventure nel Mondo.

Poi però ho cominciato a farmi un’idea di cosa mi piace, di cosa voglio vedere, di quali sono i miei reali interessi, ed ho cominciato ad organizzarmi autonomamente, a leggere, leggere tanto.

Ho scoperto di preferire un Trekking di mezza giornata in cima alle Ande, piuttosto che mezza giornata in riva al mare dei Caraibi. Ho scoperto di preferire il freddo al caldo. Ho scoperto di amare la solitudine.

Ma soprattutto ho scoperto che il tempo che dedico alla preparazione di un viaggio, è esso stesso l’inizio del viaggio. Forse e’ il momento che amo di più, quando metto su carta i miei sogni, e li rendo realtà.

Mission

Blog di altri viaggiatori, Forum di viaggi, chi più ne ha più ne metta!

Leggere di esperienze altrui, aiuta ad accrescere la propria passione, a coltivarla, a prendere spunto per cucirsi addosso ogni volta il viaggio perfetto.

In questi ultimi anni ho però fatto fatica a trovare consigli utili su come girare l’Alaska, la Colombia, il Perù o la Bolivia. Sto trovando serie difficoltà a ricavare informazioni attendibili su Kamchatka e Siberia.

Tornato da ogni viaggio porto con me tutte le emozioni provate e le esperienze vissute sulla mia pelle, mi prendo un po’ di tempo e le metto puntualmente su carta, come a volerle rendere immortali.

Ad Agosto 2018, tornato da tre intense settimane in Colombia, ho deciso di mettere tutto su rete, di non essere più geloso di ciò che porto a casa.

Un mondo di viaggiatori sarebbe un mondo migliore. Un mondo che non conosce diversità. Un mondo che dà il giusto valore alle cose. Un mondo che dà un giusto valore alle persone.

Se chiunque leggendo i miei post dovesse decidere di partire… avrei raggiunto il mio scopo.

Premi

Vincitore del premio speciale al Blogger Contest 2018 di Altitudini.it con l’audiostoria Fallo Anche Tu

Media Kit

Media Kit Viaggiatore Seriale Pdf